Ferrara nuovo commissario straordinario del San Raffaele Giglio

Martedì, 07 Gennaio 2014 15:26 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(0 Voti)

Giuseppe Ferrara, attuale direttore sanitario della Fondazione Istituto San Raffaele G. Giglio di Cefalù è stato nominato dalla Giunta Regionale, commissario straordinario della stessa Fondazione.

La nomina di Ferrara chiude la prima fase di transazione della Fondazione San Raffaele Giglio che si avvia verso la costituzione di un nuovo soggetto con l’ingresso di due soci pubblici subentranti al San Raffaele del Monte Tabor di Milano. Sono l’Arnas Civico e l’Azienda Ospedaliera O.R. Villa Sofia Cervello di Palermo. Il nuovo soggetto conserverà la ragione sociale di Fondazione mentre verrà modificato logo e denominazione.

 

La Giunta regionale ha fissato nel 31 gennaio il termine per l’adozione delle modifiche statutarie, già varate dalla Giunta di Governo, a cui seguirà la costituzione del nuovo consiglio di amministrazione. Nella delibera di nomina del nuovo commissario straordinario, che subentra a Nenè Mangiacavallo, viene sottolineato, nell’ottica della spendig review, che il neo commissario non percepirà alcun compenso aggiuntivo rispetto a quello di direttore sanitario. Ruolo che manterrà ad interim.

Ferrara, all’atto dell’insediamento, ha ringraziato "Mangiacavallo per il lavoro svolto". Il neo commissario si è anche detto "compiaciuto per la fiducia accordatagli" aggiungendo che "con responsabilità cercherà di assolvere ai compiti assegnati nell’ottica di mantenere un’elevata qualità dei servizi sanitari e di apportare nuovi miglioramenti per la crescita dell’ospedale”.

Il neo commissario, medico pneumologo con specializzazione in malattie cardiovascolari, era stato nominato direttore sanitario dell’ospedale di Cefalù il 19 dicembre del 2012. E’ stato anche direttore sanitario dell’ospedale Cervello dal 2002 al 2009, responsabile dell’unità operativa della malattie dell’apparato respiratorio di “Villa Sofia – Cervello” e docente a contratto presso la scuola di specializzazione dell’Università di Palermo per la chirurgia toracica e per le malattie dell’apparato respiratorio.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.