Rapina ai danni della Farmacia Morreale. Nella colluttazione con il titolare il ladro perde il passamontagna e il cellulare

0
158

Rapina ieri sera nella centralissima via Vittorio Emanuele ai danni della Farmacia Morreale. Erano le 18,45 quando un uomo, armato di un temperino e con il viso coperto da un passamontagna, è penetrato all’interno del locale dove in quel momento erano presenti sette persone e ha minacciato i titolari facendosi consegnare il denaro della cassa.

L’anziano farmacista, dott. Morreale, ha però reagito alla rapina, ne è seguita una breve colluttazione in cui il ladro ha perso il telefonino, il passamontagna e parte del denaro. Dopodiché, rimessosi il passamontagna, il ladro è scappato verso la via Salemi Oddo. Il dott Morreale scaraventato a terra ha subito qualche piccola contusione, mentre una signora presente all’interno del locale si è sentita male per lo shock. La rapina ha fruttato una cifra pari a circa 300 euro. Sul fatto sta indagando la Polizia che ha già acquisto i filmati delle varie telecamere presenti nella popolosa via del centro storico termitano.