Rimosso il Presidente del Parco delle Madonie, Pizzuto. Al suo posto Erasmo Quirino

Venerdì, 12 Luglio 2013 14:39 Scritto da  Pubblicato in Comprensorio
Vota questo articolo
(0 Voti)

La Giunta regionale, presieduta da Rosario Crocetta, su proposta dell'assessore al Territorio e ambiente, Mariella Lo Bello ha rimosso il presidente del Parco delle Madonie, Angelo Pizzuto. Al suo posto viene nominato il dirigente regionale Erasmo Quirino. La decisione arriva  a pochi giorni dalla denuncia di Crocetta rivolta a Pizzuto nel corso di una conferenza stampa, seguita dalla presentazione di un esposto in Procura.

Il fatto imputato sarebbe la richiesta di pagamento da parte della Camera di Commercio canadese di una serie di fatture per un importo complessivo di 47.900 euro, relative ad un viaggio in Canada di una delegazione che avrebbe dovuto sponsorizzare prodotti madoniti. Alla spedizione, che sarebbe stata organizzata in assenza di impegno di spesa, Pizzuto non ha fisicamente partecipato, ma ciò non è evidentemente bastato a farlo ritenere esente da responsabilità politiche sul caso. Stessa sorte subisce poi  Bruno De Vita, coinvolto nell'inchiesta “Grandi eventi”; lascia la guida del parco dell'Alcantara. Al suo posto un altro dirigente regionale: Mauro Verace.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.