L’ultima corsa di Giacinto Gargano

0
192

In una commossa ed affollata cerimonia funebre nella Basilica Minore di S. Pietro, ieri 19 giugno, è stato dato l’ultimo saluto a Giacinto Gargano, che ha fatto della sua passione per l’automobilismo sportivo la leva per l’ideazione e la creazione nel 2004 del Museo della Targa Florio, con il sostegno e la condivisione dell’Amministrazione comunale dell’epoca.

 

Schietto e leale, affabile e gentile nei modi e nei rapporti personali, il suo sorriso è stato quello di un cantore, memoria vivente di storie ed aneddoti della corsa ideata dai Florio.

La Redazione di Espero si unisce al dolore della famiglia.

(an.ci.)