E’ stata costituita la Commissione Comunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo

Domenica, 09 Giugno 2013 20:28 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Si è tenuta la prima riunione della Commissione Comunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo presso gli Uffici comunali di via Garibaldi. Con determinazione del Sindaco è stata rinnovata la composizione della Commissione Comunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo. Tale Commissione, istituita nel 2010 e scaduta a gennaio 2013, esprime i pareri di agibilità per tutti i luoghi in cui saranno realizzati pubblici spettacoli.

La Commissione è composta dal Sindaco che la presiede, dal Comandante del Corpo di Polizia Municipale, dalla dott.ssa Angela Sutera, responsabile dell’U.O. Territoriale di Prevenzione di Termini Imerese, dal Dirigente del 3° settore, ing. Loredana Filippone, dal Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco dall’ing. Maurilio Bellissimo, funzionario INAIL Settore Ricerca Certificazione e Verifica – Dipartimento di Palermo. A questi componenti vanno aggiunti i supplenti che sono: un Assessore delegato, un delegato dal Comandante del Corpo di Polizia Municipale, un Dirigente medico indicato di volta in volta dal Responsabile dell’U.O. Territoriale di Prevenzione di Termini Imerese, l’ing. Giuseppe Battaglia, delegato dal dirigente del 3° settore, un altro funzionario tecnico indicato di volta in volta dal Comandante Provinciale VV.F., l’ing. Salvatore Neglia, esperto in materie elettriche ed impiantistiche. Se necessario alla Commissione potranno essere aggregati, relativamente alle dotazioni tecnologiche del locale o impianto oggetto della verifica, alcuni tecnici. In particolare l’ing. Marco Gullo e il prof. ing. Vincenzo Franzitta, esperti di acustica, un esperto di statica ing. Giuseppe Castronovo. La Commissione è inoltre integrata da un rappresentante del CONI arch. Olga Tomasini e ing. Antonella De Francesco come supplente, nei casi in cui l’oggetto della verifica sia un impianto sportivo. La Commissione resterà in carica tre anni. Il compenso previsto per i Componenti è disposto nell’art. 16 del regolamento approvato con delibera C.C. del 03/08/09.

1 commento

  • Link al commento Girolamo Tavolanti Lunedì, 10 Giugno 2013 19:36 inviato da Girolamo Tavolanti

    Come posso rilevare dall'articolo l'amministrazione ha recentemente rinnovato la Commissione composta da esperti delle varie specializzazioni. Tenuto conto che la Commissione rilascia dei pareri che potrebbero avere un impatto non indifferente dal punto di vista acustico e della qualità della vita, ritengo indispensabile affidare un altro compito ai Componenti. Verificare, oltre ai requisiti di agibilità, eventuali ricadute negative sulla qualità della vita degli abitanti della zona circostante l'attività autorizzata. Cioè effettuare un sopralluogo durante le ore di normale (ore notturne) funzionamento del locale e verificare che venga assicurata la qualità del normale riposo notturno. Sicuramente i rilevamenti e le misure potrebbero risultare nella norma (?) ma ritengo che il rispetto della quiete e del riposo notturno sia un diritto di ciascun cittadino.
    Invito pertanto la Commissione ad effettuare, nelle serate di musica e danze, un sopralluogo presso la mia abitazione dalle 23.00 circa fino al termine dello spettacolo per verificare "la qualità del riposo" tenendo conto che alle ore 6.30 suona la sveglia che mi avvisa che un nuovo giorno di lavoro sta iniziando. Ma con quale rendimento sul lavoro dopo avere riposato circa 4 ore? Spero in una risposta.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.