L’A.N.A.S. fa il bis con le Abbazie

0
117
Collesano - L'Abbazia di Pedale

L’A.N.A.S. di Collesano, l’associazione di azione sociale operante sul territorio già da diversi anni, fa il bis con il suo programma di conoscenza del territorio. Già archiviata la visita al sito archeologico “Monte d’Oro”, con gli entusiasti apprezzamenti dei partecipanti, per molti dei quali si è trattato di un esordio, adesso è la volta della visita delle Abbazie di Pedale (Collesano) e di S. Giorgio (Gratteri), di epoca normanna, altri pezzi d’arte, tra religione e storia, che necessiterebbero di immediati interventi.

La partecipazione alle passeggiate ecologiche, domenica 5 maggio, è gratuita ed aperta a tutti (età minima 10 anni), con partenza alle 8 dal piazzale dell’Abbazia di Pedale, da cui muovere per raggiungere quella di S. Giorgio attraverso un sentiero naturale che costeggia la trazzera di collegamento Collesano-Gratteri. Si attraverserà un bosco di lecci, roverelle e sugheri.

Il percorso avrà una lunghezza complessiva di 9 km, di difficoltà medio-facile, da compiersi in circa 8 ore. L’abbigliamento richiesto deve essere idoneo a percorsi del genere, con scarpe da trekking, bastoncino e colazione a sacco. Richiesta opzionale di un binocolo: gli scorci da ammirare sono tanti e suggestivi. Il patrimonio locale è tra i più ricchi esistenti nel complesso madonita e operazioni come quelle dell’A.N.A.S. cercano di mantenerne il contatto. Che passa attraverso la visita ai luoghi. La conoscenza, infatti, è vista e tatto, due sensi che danno all’uomo la consistenza delle meraviglie.

Per info: [email protected], (su Fb) anascollesano, 388/3867517, 334/3923429, 320/3658488, 320/8233570, 329/7841366.