Chiude l’Ufficio postale, il Gruppo consiliare l’Ulivo chiede la convocazione del Consiglio comunale

0
386

Da qualche settimana l’ufficio postale di Castelbuono è stato chiuso e sostituito con un ufficio mobile. A quanto pare Poste Italiane ha chiuso l’ufficio perchè i locali sono stati dichiarati inagibili per cedimenti strutturali a causa delle piogge incessanti degli ultimi mesi, pertanto gli interventi di messa in sicurezza dell’edificio sono indifferibili ed urgenti.

Inoltre la situazione che si è determinata reca parecchi disagi alla cittadinanza in quanto non tutti i servizi sono disponibili, manca lo sportello bancomat, le raccomandate in giacenza devono essere ritirate presso l’ufficio di Finale di Pollina, e i cittadini sono costretti a lunghe file al freddo, sotto la pioggia, al vento. Per questo motivo i consiglieri comunali Gruppo consiliare l’Ulivo hanno chiesto al presidente del consiglio comunale e al sindaco di voler disporre la convocazione in seduta urgente del Consiglio comunale, affinché lo stesso possa affrontare la questione della chiusura dell’ufficio postale ed adottare le determinazioni ritenute idonee.