Da qualche minuto gli operai dell'indotto ex Fiat sono tornati ad occupare i binari della stazione di Termini Imerese. I treni iniziano a registrare i primi ritardi.
Pubblicato in Termini Imerese
Rimangono stabili le condizioni di salute dell'anziano che sabato scorso è stato aggredito alla stazione ferroviaria nella parte bassa della città. L'uomo è ancora ricoverato all'ospedale "Cimino", dove è stato trasportato privo di sensi grazie all'intervento dei carabinieri della stazione di Termini Imerese.
Pubblicato in Termini Imerese

Un anziano è stato aggredito e colpito alla testa da un uomo senza un motivo apparente.

E' accaduto lo scorso sabato in serata. L'anziano si trovava alla stazione ferroviaria di Termini Imerese in attesa di un treno quando un uomo, proveniente da Napoli, probabilmente uno squilibrato gli si è accanito contro colpendolo alla testa con un martello.

Pubblicato in Termini Imerese

E' accaduto qualche giorno fa a Cefalù, quando un cittadino di nazionalità nigeriana ha denunciato al locale Commissariato lo smarrimento all'interno della stazione ferroviaria della cittadina normanna di un porta documenti che tra i vari effetti personali conteneva ben 954,39 euro.

Pubblicato in Cefalù

Ancora un arresto per spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei Carabinieri di Cefalù lunedì scorso presso la stazione di Lascari.
Sono circa le ore 23, quando una pattuglia del Nucleo Operativo nota un uomo, mentre si aggira insistentemente nella zona della Stazione ferroviaria di Lascari, con atteggiamento guardingo e sospettoso.

Pubblicato in Lascari
Lunedì, 04 Agosto 2014 12:23

Cavalli alla stazione. Si apre lo zoo?

Dopo le capre, i maiali e le scrofe di via Libertà adesso è il momento dei cavalli nella piazza antistante la stazione di Termini Imerese. Hanno forse perso il treno? Cosa ci facevano in una delle piazze principali di Termini bassa? Chi ce li ha portati e perchè non vengono portati via?
Pubblicato in Termini Imerese

I Carabinieri Compagnia di Termini Imerese, nel transitare in  Piazza Europa, nei pressi della Stazione Ferroviaria, ha notato un’autovettura con il portabagagli posteriore aperto e tre soggetti intenti a caricare al suo interno del materiale. I militari hanno effettuato alcuni accertamenti, rinvenendo all’interno dell’autovettura alcuni strumenti atti all’effrazione, oltre a un climatizzatore da parete, due motori esterni per climatizzatore e circa 200 kg. di materiale ferroso vario, quest’ultimo utilizzato dalla Rete Ferroviaria Italiana per i tralicci della rete elettrica ad alta tensione.

Pubblicato in Termini Imerese