Giovedì 20 marzo, presso la sala Consiliare del Comune di Cefalù si è svolta la prima riunione del Comitato Consultivo per la Biblioteca Comunale presieduto dallo scrittore Matteo Collura, cittadino onorario di Cefalù. 
Dal dibattito, al quale hanno preso parte i Componenti del Comitato il Presidente del Consiglio comunale, Antonio Franco e i Consiglieri Vincenzo Garbo e Nicolò Pizzillo è emersa l’idea condivisa di concepire la Biblioteca Comunale non come semplice luogo in cui si conservano libri ma come vero e proprio centro di cultura e di aggregazione sociale, specialmente rivolto ai giovani. La biblioteca dovrà utilizzare le opportunità messe a disposizione dalla tecnologia, come gli e – book, e potrà essere il centro propulsore di una “ rete culturale” che metta insieme altre importanti realtà di carattere specialistico come la biblioteca della “Fondazione Mandralisca”, la Biblioteca “Mariano Campo”, del Seminario Vescovile, e la biblioteca della Rettoria “San Domenico”. 
Pubblicato in Cefalù