Sembra che sia arrivata la data tanto attesa. A fine aprile, salvo slittamenti dell'ultimo momento, i primi dieci ex operai Fiat torneranno in fabbrica a Termini Imerese.
Pubblicato in Termini Imerese

Ad accendere la tensione è stato il licenziamento collettivo dei 174 dipendenti di due aziende dell’indotto, Lear e Clerprem, che si occupavano della produzione di sedili e di imbottiture, che non potranno avere alcuna garanzia sociale. Per questo motivo circa duecento lavoratori della Fiat e dell'indotto hanno bloccato per circa due ore l'autostrada A19 Palermo-Catania all'altezza dello stabilimento Fiat.

Pubblicato in Termini Imerese
E’ alquanto singolare che a molti economisti e opinionisti siciliani sia sfuggito l’ interessantissimo l’articolo di Costanza Iotti, pubblicato ieri online dal Fatto Quotidiano che parla di alcuni dati relativi a  Invitalia che fanno quantomeno riflettere. Per coloro i quali non la conoscessero Invitalia è l'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, fino a poco tempo addietro denominata “Sviluppo Italia”. Istituita per agire su mandato del Governo al fine di accrescere la competitività del Paese, in particolare del Mezzogiorno e per sostenere i settori strategici per lo sviluppo.
Pubblicato in Comprensorio