Con una lettera che sembrerebbe simile per impostazione e grafia dell'indirizzo vergato a mano sulla busta a quella già spedita al sindaco Giovanni Meli, spedita anch'essa da Palermo, nuove minacce giungono a Collesano.
Pubblicato in Collesano
Con una lettera anonima, spedita da Palermo il 21 gennaio all’indirizzo della sede municipale e recapitata il 22, sono state recate minacce al sindaco di Collesano, Giovanni Battista Meli.
Pubblicato in Collesano
Domenica, 16 Novembre 2014 14:33

È morto il magistrato Antonino Meli

Si è spento stamane, alle 7,30, nella sua casa collesanese di corso Vittorio Emanule II, il magistrato Antonino Meli, 94 anni, padre dell’attuale sindaco del comune madonita.
Pubblicato in Collesano
Lo storico dell'arte Marco Failla risponde ancora una volta alla nota del sindaco su quello che è diventato per i due tema di scontro diretto. Continua in fatti il botta e risposta tra il primo cittadino di Colesano Giovan Battista Meli e lo storico dell'arte sui lavori di ripavimentazione di alcune aree del centro storico del comune madonita. Di seguito la lettera di Failla.
Pubblicato in Dillo a Espero
[Riceviamo e pubblichiamo] Giunta la nuova nota del sindaco di Collesano, Giovanni Battista Meli, con la quale risponde al dubbio dello storico dell’arte, Marco Failla, sollevato in ordine ai lavori di riqualificazione del centro storico del paese madonita. Il nodo della questione riguarda, principalmente, il materiale scelto per la pavimentazione di piazza Castello e delle vie adiacenti. Pietra o cotto? Già pubblicate: la prima nota di Marco Failla (8 agosto) e le relative repliche del sindaco (9 agosto) e dello stesso Failla (10 agosto).
Pubblicato in Dillo a Espero

Il sindaco di Collesano Giovambattista Meli ha scritto a Rai Way e all'Agenzia delle Entrate per protestare contro la decisione della Rai di dichiarare inidoneo il luogo identificato con il sopralluogo dei tecnici Rai nel 2007 per la costruzione di un ripetitore televisivo e per il quale è stata rilasciata già la concessione edilizia.
Nel territorio del comune madonita in vaste aree ci sono grosse difficoltà nella ricezione del segnale televisivo.

Pubblicato in Collesano

A seguito della revoca della delegata di assessore da parte del sindaco Giovanni Meli, Sasà Battaglia ha scritto una lettera aperte ai concittadini per chiarire la sua posizione e le sue scelte future. Nella lettera l’ex amministratore chiede scusa ai collesanesi per aver fatto eleggere un sindaco che nulla ha a che fare con Collesano. Ecco la lettera aperta nella sua versione integrale

Pubblicato in Collesano

Meteo

« Giugno 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Archivio Notizie

Contatti

Chiama la redazione
+39 091 8112571

o scrivi a
espero.redazione@email.it

Seguici sui social