Aveva chiesto solo un concedo di tre anni al 30% dello stipendio, per assistere il figlio disabile.
Pubblicato in Italia
Licenziamento immediato per il dipendente comunale infedele.
Pubblicato in Termini Imerese

Aumenta la paura delle tute blu dell'ex stabilimento Fiat di Termini Imerese che chiedono un incontro urgente al Ministero che dovrebbe svolgersi i primi giorni della prossima settimana, per fare luce sui punti bui che ancora ricoprono il piano della newco Grifa.

Pubblicato in Termini Imerese

Si svolgerà domani pomeriggio al Ministero dello Sviluppo Economico l'incontro per discutere il destino delle 1200 tute blu dell'ex stabilimento Fiat che in queste settimana aspettano di capire se riceveranno a giorni le lettere di licenziamento o se si apre una strada alternativa concreta oltre alla richiesta di proroga fino a fine anno della cassa integrazione in scadenza a fine giugno prossimo. Il tempo stringe e le lettere agli operai da parte di Fiat potrebbero partire proprio in questi giorni.

Pubblicato in Termini Imerese

Giornata di protesta per gli operai ex Fiat che stamattina sono scesi in piazza a protestare insieme ai metalmeccanici della Keller. Si sono radunati davanti alla prefettura a Palermo, per chiedere maggiori certezze sul loro futuro. Il traffico è stato bloccato a intermittenza.

I 1.200 lavoratori chiedono che il prefetto faccia da tramite per una rapida riapertura del tavolo al Ministero a cui chiedono una proroga degli ammortizzatori sociali per altri sei mesi, fino al 31 dicembre.

Pubblicato in Comprensorio

Il 2014 per 174 dipendenti dell'indotto Fiat di Termini Imerese si apre con un'amara sorpresa. Le due ditte dell'ex indotto Fiat di Termini Imerese interessate, specializzate nella produzione di sedili e imbottiture, la Lear e la Clerprem hanno infatti avviato le procedure di licenziameNto collettivo e spedito le lettere alle tute blu. Il provvedimento sarà operativo dal 1 gennaio del nuovo anno ormai imminente.

Pubblicato in Termini Imerese