Nei giorni scorsi con un comunicato il gruppo consiliare Gangi Libera aveva definito l'iniziativa un flop “è stata una buona iniziativa dal punto di vista mediatico. Gangi grazie a questa simpatica intuizione (suggerita ad onor del vero dal precedente tentativo che Sgarbi lanciò a Salemi) ha guadagnato qualche pagina di giornale, ciò a giovamento di tutti. Per questo non vogliamo sparare a zero sull’iniziativa, una delle poche, che in 7 anni di amministrazione Ferrarello, ci è piaciuta. Piuttosto vogliamo chiederci il perché di questo flop ed intervenire con gli eventuali aggiustamenti necessari affinché tutto non si riduca in una enorme bolla di sapone”.

Pubblicato in Gangi