Continua a crescere il “Marchio di Qualità Ambientale” istituito nel 2008 dal Parco delle Madonie, alle 39 strutture già affiliate si sono aggiunte la scorsa settimana 5 nuove realtà imprenditoriali del settore ricettivo ed enogastronomico madonita. Sono entrate a far parte del “club” garantito dal “Marchio di Qualità” del Parco: “Il Berillo” di Angelo Matassa e la “Dimora dei Frati” di Muller entrambi a Gratteri, la storica trattoria “da Salvatore” di Salvatore Ruvituso e la “Locanda di Cadì” di Diego Landi a Petralia Soprana e l’agriturismo “Le Querce” di Conoscenti a Castelbuono.

Pubblicato in Madonie