Arrestato M. A. amministratore unico di un'azienda di lavorazione, conservazione e commercio all'ingrosso di prodotti ittici freschi per allaccio abusivo alla linea Enel.

Il contratto dell'azienda nella zona industriale diTermini Imerese in contrada Molara è scaduto il 31 gennaio scorso, ma l’azienda ha continuato la propria attività, utilizzando l’energia elettrica, grazie ad un allaccio abusivo alla linea Enel.

Pubblicato in Termini Imerese