Iniziano a  delinearsi a Campofelice gli scenari politici, le alleanze e i protagonisti delle elezioni comunali che saranno indette  per il prossimo 9 e 10 giugno, a seguito del vuoto amministrativo scaturito dalle dimissioni dell’ ormai ex sindaco Francesco Vasta. I fronti politici appaiono oggi meno saldi rispetto alle precedenti elezioni, in cui a fronteggiarsi erano stati appunto solo due schieramenti; di fatti se a contendere il ruolo di sindaco a Vasta la scorsa volta era stato solo il Prof. Pedalino, attualmente i candidati sarebbero quattro più  quello potenziale ancora da individuarsi del Movimento Cinque Stelle. 
Pubblicato in Campofelice