Da alcuni giorni il territorio del GAL Madonie è oggetto di una campagna diffamatoria che, utilizzando i social network, sta generando nei consumatori un ingiustificato allarmismo sociale.

Pubblicato in Madonie