L’evento, per quanto surreale possa apparire, è accaduto nella notte dell’8 ottobre scorso, alle ore 4,00, quando una pattuglia dei Carabinieri ha tratto in arresto due giovani, per furto aggravato in concorso e possesso ingiustificato di chiavi e grimaldelli alterati.

Pubblicato in Area metropolitana