Ospedale al buio a Termini Imerese. Dopo l'allarme legionella, una nuova "disgrazia" si è abbattuta sul nosocomio termitano. Da questa mattina squadre di tecnici dell'Enel sono alacremente al lavoro per cercare di ripristinare un grosso black out che ha colpito l'ospedale, mandando in tilt numerosi reparti ed uffici, costringendo a braccia conserte medici ed infermieri o a spostare i pazienti in altri reparti, dove funziona ancora l'elettricità.

Pubblicato in Termini Imerese