Il Museo Mandralisca di Cefalù intensifica le sue attività, ma il sindacato annuncia la mobilitazione per il mancato pagamento degli stipendi.
“I dipendenti sono senza stipendio da dieci mesi – denuncia Mimma Calabrò segretario della Fisascat Cisl – sia chiaro che se i visitatori possono ammirare le bellezze del museo Mandralisca di Cefalù lo devono, solo ed esclusivamente, allo spirito di sacrificio dei lavoratori”.

Pubblicato in Cefalù