I Carabinieri arrestano un 25enne di Trabia per spaccio di droga, trovato con 50 grammi di hashish

0
495

I Carabinieri del Reparto Territoriale di Termini Imerese, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un 25enne, residente a Trabia, già noto alle forze dell’ordine, accusato di detenzione illecita e spaccio di droga.

Nello specifico, i militari della Nucleo Operativo di Termini Imerese, insieme ai colleghi della locale Stazione, hanno effettuato un controllo su strada dell’autovettura a bordo della quale viaggiava l’indagato insieme ad un’altra persona.

Il comportamento dell’uomo, particolarmente nervoso dinnanzi al controllo da parte dei militari, ha destato non pochi sospetti negli operanti, i quali, hanno deciso di approfondire la situazione effettuando una perquisizione personale del presunto pusher che è stato trovato in possesso di quasi 50 grammi di hashish.

L’attività di ricerca dei Carabinieri è proseguita all’interno dell’abitazione dell’indagato dove il 25enne, con non poca fantasia, aveva tentato di nascondere la droga, dal frigorifero, ad un vano ricavato nel comodino della camera da letto.

La perquisizione ha pertanto consentito di recuperare oltre 60 grammi di hashish suddivisa in 7 involucri e pronta per la vendita al dettaglio, nonché diverso materiale per confezionamento oltre che ad uno scritto a mano verosimilmente riconducibile ad un rudimentale “libro mastro” relativo alla rendicontazione dell’attività di spaccio.

L’arresto è stato convalidato dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Termini Imerese.

La droga rinvenuta è stata sequestrata e verrà trasmessa al Laboratorio di Analisi per le Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Palermo per le verifiche qualitative e ponderali.