“Unica”, il nuovo singolo dall’anima rock del cantautore castelbuonese Golgota è un tripudio di sentimenti

0
1075

Terra di natura, cultura, food e lifestyle, le Madonie sono anche una fucina di giovani talenti.

È il caso di Salvatore La Scuola, in arte Golgota, giovane musicista e cantautore castelbuonese che si sta facendo strada con i suoi brani inediti che fanno innamorare fin dal primo ascolto. Abbiamo avuto il piacere di parlare con Golgota, al quale posto alcune domande. La prima sicuramente, in merito al suo nome d’arte, impegnativo: “ho scelto questo nome intanto per una questione di fede, il Golgota era il luogo (del cranio) dove è stato crocifisso Gesù, e poi per una mia passione per la figura del teschio umano”, in puro stile rock.

Genere musicale che lo ha appassionato da sempre, e lo accompagna quotidianamente nelle sue giornale lavorative, e non solo. Dopo il successo di “Giovinezza”, canzone d’esordio con oltre 30.000 visualizzazioni su YouTube, adesso La Scuola mira a raddoppiare con questo nuovo singolo che si intitola “Unica”. La narrazione, si incentra su questa continua ricerca l’uno dell’altra, ha un ritmo coinvolgente, le clip si susseguono e si sincronizzano battendo all’unisono con la chitarra che gioca un ruolo fandamentale per tutta la durata del pezzo.

Ascoltando il brano in cuffia ci si trova davvero catapultati all’interno di un turbinio di sentimenti che ha portato il cantautore a scriverelo grazie all’intervento di una “musa” che lo ha ispirato. Sentimenti che sono anche visibili grazie al videoclip il quale attraverso il rosso predominante e le fiammelle accese trasportano l’ascoltatore nel mondo del cuore, quel luogo dal quale ognuno di noi può finalmente vedere l’anima degli altri, il posto da cui è possibile andare oltre i limiti e le recinzioni imposte dalla mente umana.

Anche il video è frutto di una collaborazione tutta madonita, che ha visto Filippo Scelfo Product Designer di una delle più importanti compagnie australiane di artwork per artisti, in veste di direttore creativo  del progetto, Marco Di Stefano noto fotografo e videomaker Castelbuonese come operatore di ripresa, Arianna Città come attrice protagonista, Rosa Torre come Make-up Artist e realizzatrice del quadro presente in una delle scene, il Cefaludese Marco Brocato come Hair Stylist e Daniele Di Giovanni come uno protagonisti del filmato. Inoltre Filippo Scelfo e Marco Brocato intrepretano rispettivamente anche il batterista e il bassista della band di Golgota.

Giovanni Azzara

Il video