Il termitano Simone Miraglia special make-up artist del cortometraggio dedicato a Paolo Borsellino

Lunedì, 18 Ottobre 2021 19:34 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)
Si chiama "Paolo e i suoi Angeli", il cortometraggio dedicato a Paolo Borsellino, proiettato lo scorso 14 ottobre nella multisala sel Politeama a Palermo.
Scritto e diretto da Giulia Galati, il cortometraggio è stato realizzato da un componimento teatrale della stessa autrice andato in scena al Real Teatro di Santa Cecilia a Palermo il 19 gennaio 2020, in occasione degli 80 anni del magistrato ucciso dalla mafia. L'idea di realizzare un cortometraggio proprio per permettere a tutti i giovani di fruire e conoscere in modo diretto e veloce la storia di Paolo Borsellino, interpretato dall'attore Rosario Terranova e gli uomini della scorta invece Manuel Bono (Vincenzo Fabio Li Muli), Edoardo Buscetta (Agostino Catalano), Francesca Giordano (Emanuela Loi), Enrico Gippetto (Claudio Traina) e Pierangelo Gullo (Waler Eddie Cosina). A realizzare il trucco prostetico è stato invece il giovane artista termitano Simone Miraglia, special make-up artist il quale dal suo account facebook ha così espresso la sua emozione: "Avete presente quel tipo di sensazione a cui non riuscite ad attribuire un nome, ma che comunemente chiamiamo EMOZIONE? Avete presente il primo amore? Quando vi batte il cuore a mille? Bene, questo è quello che ho vissuto questo pomeriggio, guardando al Cinema un mio lavoro, sul cosiddetto “Grande Schermo” vedendo il mio nome e cognome nei titoli di coda. Un’emozione incredibile.. ho lottato per ambire a questo, spero l’inizio di una lunga serie, avanti tutta", gli effetti visivi invece sono a cura di Renato Monte.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.