Sono quasi no Covid gli ospedali di Termini Imerese e Petralia Sottana

Domenica, 30 Maggio 2021 01:21 Scritto da  Pubblicato in Comprensorio
Vota questo articolo
(0 Voti)
Mancano i posti letto per i pazienti “no Covid” negli ospedali della provincia. I Pronto Soccorso del territorio sono in difficoltà  per tutte le altre patologie in quanto non è possibile ricoverare i pazienti.
Si sta cercando di migliorare l’assistenza riconvertendo i posti letto da “Covid” a “normali”.
All’ospedale Covid di Partinico è iniziata la rimodulare degli spazi per recuperare corsie per il resto degli ammalati. Da questo ospedale dovrebbe arrivare, secondo l’Asp provinciale, una quota dei posti letto, considerato che Partinico è un grande nosocomio con la possibilità di dividere gli ambiti in sicurezza.
Sono invece già quasi no Covid gli ospedali di Petralia Sottana e Termini Imerese. Gli ultimi pazienti sono in via di trasferimento all’ospedale Cervello di Palermo e si procederà velocemente alla riconversione.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.