Collesano, chiesto immediato intervento nella pineta comunale

Mercoledì, 24 Febbraio 2021 00:24 Scritto da  Pubblicato in Collesano
Vota questo articolo
(0 Voti)

A Collesano tutti gli sfalci di potatura comunale, vengono depositati nella  pineta comunale, vicino all’acquedotto. Nel periodo estivo o in altri momenti viene dato fuoco e questo accade già da diversi anni.

Il rischio di incendio è altissimo, il fumo e la puzza ristagnano nel paese per giorni e creano proccupazione tra i residenti delle zone limitrofe alla pineta. I disagi di queste operazioni sono stati molteplici ed hanno portato anche alle scuse pubbliche dell’assessore Culotta sui social network.
I collesanesi temono per la loro incolumità dato che il territorio è spesso soggetto ad incendi  e che la pineta è adiacente alle abitazioni, inoltre il danno che questi giacimenti apportano al terreno e alla vegetazione della pineta è innumerevole:  l’acidità causata dalla decomposizione dei resti comporta una diminuizione drastica della crescita vegetativa della zona, molte sono le zone secche. E sono in molti a chiedere un immediato intervento.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.