Sciara: sanificazione del paese ad opera del Corpo Forestale, presente anche l'assessore Cordaro

Venerdì, 19 Febbraio 2021 19:58 Scritto da  Pubblicato in Sciara
Vota questo articolo
(0 Voti)
Foto: Esperonews Foto: Esperonews
Continua senza sosta il lavoro del Corpo Forestale della Regione Siciliana che da inizio pandemia è sceso in prima linea impiegando uomini e mezzi per fronteggiare l'avanzata del covid-19.
Oltre ai soliti servizi tipici del Corpo Forestale, quest'ultimo si è attivato in un primo momento per il controllo del territorio durante il lockdown e per effettuare la sanificazione delle città e dei paesi in tutto il territorio regionale. Questa sera è stata la volta di Sciara dove sono stati impiegati tre moduli e un autobotte provenienti dai distaccamenti di Bagheria, Castronovo di Sicilia, Carini e Castellana Sicula coordinati dagli ispettori La Monica e Zafonte. Presente anche il gruppo locale di Protezione Civilie, l'amministrazione comunale e l'Assessore Regionale Territorio e Ambiente, il quale ha seguito con attenzione questi lavori effettuati dagli agenti durante tutto questo lungo periodo di emergenza sanitaria. "Siamo grati all'assessore Cordaro - ci fa sapere il sindaco Baragona - per la sua disponibilità e impegno che sta mettendo per risollevare il territorio siciliano partendo dal locale. A Cordaro abbiamo inoltre esposto i problemi presenti sul nostro territorio a partire dal fiume Torto fino alla ormai celebre SP21, il tutto con la prospettiva di un incontro all'assessorato Territorio e Ambiente e anche a quello dell'Agricoltura per cercare di risolvere questo problema del comparto agroalimentare sciarese".
Giovanni Azzara

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.