Ente Parco delle Madonie: un consiglio straordinario per dire No al nucleare

Mercoledì, 13 Gennaio 2021 00:12 Scritto da  Pubblicato in Madonie
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ente Parco delle Madonie: un Consiglio straordinario per dire no al Nucleare sulle Madonie.

Lo ha convocato il presidente Angelo Merlino (nella foto) per domani, mercoledì 13, alle ore 11.00,  presso il cinema Grifeo di Petralia Sottana. Un consiglio allargato, come prevede il regolamento dell'Ente, con la partecipazione dei vertici della Regione siciliana, con il Presidente Musumeci, l'assessore al Territorio Cordaro e il presidente dell'Ars Miccichè. Invitati anche  rappresentati dei gruppo politici all'Ars, oltre trenta sindaci dei Comuni potenzialmente interessati e rappresentanti di tutte le associazioni ed altre istituzioni madonite, comprese quelle scolastiche e gli organismi sovracomunali come Gal, Sosvima e l’Unione dei Comuni . “Quando ci è arrivata la notizia di questo possibile sito ricadente in due comuni importanti del Parco delle Madonie – afferma Merlino - ovvero Petralia Sottana e Castellana Sicula, mi sono subito attivato per cercare di comprendere quali fossero i criteri di scelta e valutazione di questa zona. Anche se ancora in fase di consultazione ci siamo subito attivati.  Mi sono così messo subito in contatto sia con l’Assessore Cordaro, sia con la deputazione che con i sindaci del comprensorio”. Intanto arriva la solidarietà e il sostegno dagli altri Parchi siciliani ma anche dai tantissimi cittadini madoniti e no che amano questo territorio straordinario e unico.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.