Termini Imerese, l’UDC riorganizza il partito: alle elezioni comunali appoggerà Anna Amoroso

Sabato, 25 Luglio 2020 10:29 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

A seguito di diversi confronti tra i vertici provinciali dell'UDC e un gruppo di donne e uomini provenienti dalla società civile di Termini Imerese è maturata la scelta di riorganizzare il partito.

Ambiente, politiche sociali, miglioramento della macchina amministrativa, rilancio dei beni culturali, sono alcuni dei temi sui quali il gruppo si è confrontato negli ultimi mesi con il segretario provinciale on. Vincenzo Figuccia.
“La rinascita del soggetto politico in città – scrive in una nota la Segreteria provinciale UDC - è stata fortemente voluta per riportare al centro della vita politica i temi che stanno alla base della società e della vita collettiva. In questo contesto è maturata la scelta di appoggiare la candidatura a Sindaco di Termini Imerese dell’attuale Presidente del Consiglio comunale Anna Amoroso.  Persona di indiscusse qualità che in questi anni ha saputo ben coniugare la propria professionalità con la vita politica. Grandi doti amministrative e sensibilità sociale che, in un momento particolare come quello che stiamo attraversando, sono quanto mai necessarie per la ripartenza di Termini Imerese.
Siamo certi che la Amoroso saprà essere il sindaco di tutti, in grado di recuperare quella centralità che spetta a Termini Imerese, affinché possa tornare ad essere punto di riferimento della parte orientale della città metropolitana di Palermo.
Cittadini con riconosciute capacità e passione hanno deciso di aderire al progetto UDC con l’idea di far rinascere la città che merita di ritornare agli splendori passati”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.