Petralia Soprana. Chiusi i festeggiamenti dei patroni S.S. Pietro e Paolo

Lunedì, 01 Luglio 2019 23:12 Scritto da  Pubblicato in Petralia Soprana
Vota questo articolo
(0 Voti)

Si sono spente le luci sui festeggiamenti dei patroni S.S. Pietro e Paolo. E’ stato tutto un crescendo fino ai giochi pirotecnici finali che hanno illuminato in modo spettacolare il Borgo più bello d’Italia.

Una bella festa, organizzata in collaborazione con il Comune di Petralia Soprana e l’Arcipretura Parrocchiale, che ha animato Petralia Soprana. Il programma è stato fitto di appuntamenti e di celebrazioni fino all’imponente processione con le statue di numerosi santi custodite nelle varie chiese del centro storico e delle borgate di Petralia Soprana che hanno preceduto quelle dei “festeggiati”. Il suono dei tamburi e gli stendardi delle confraternite hanno esaltato la solennità dell’evento.
Il concerto “Grande Sud” con Mario Incudine ed Eugenio Bennato ha animato l’affollata piazza Duomo. Il sindaco Pietro Macaluso si è complimentato con il comitato guidato da Aurelia Lo Mauro.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.