Termini Imerese. Blutec, operai in presidio a Piazza Indipendenza a Palermo

Sabato, 08 Giugno 2019 00:30 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Niente di nuovo sul fronte Blutec dove gli operai dello Stabilimento di Termini Imerese hanno messo in atto una nuova protesta Circa 200 lavoratori dell'indotto si sono presentati in Piazza Indipendenza a Palermo facendo presidio davanti la sede della presidenza della Regione siciliana.

Gli operai chiedono e aspettano risposte concrete ma sopratutto la ripresa lavorative che ancor manca e, guardando con preoccupazione il 30 del mese quando scadranno gli ammortizzatori.
"A fine mese scadranno gli ammortizzatori sociali - dice il segretario della Uilm Enzo Comella, in piazza con gli operai - Abbiamo bisogno di risposte concrete e immediate ma sino ad oggi governo nazionale e regionale sono rimasti in silenzio e nessuno ci ha convocati. Chiediamo subito un confronto e buona occupazione rilanciando l’area industriale di Termini Imerese".
Sono risultate ininfluenti le voci del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci che ha chiesto ai ministri di competenza di ripristinare gli ammortizzatori ma specialmente di dare la svolta definitiva ad un settore che ha bisogno di riprendere quanto prima la propria attività.
Antonio David

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.