Dodici equipaggi della Real Cefalù Reparto Corse alla 103° Targa Florio

Venerdì, 10 Maggio 2019 01:04 Scritto da  Pubblicato in Cefalù
Vota questo articolo
(1 Vota)

La gara più antica del mondo ovvero la Targa Florio quest'anno giunta all'edizione numero 103° andrà in scena dal 9 al 12 maggio sulle classiche prove speciali dell'entroterra madonita.

Saranno dodici gli equipaggi che con i colori del Real Cefalù Reparto Corse prenderanno parte alla "Cursa" rispettivamente nel CIR, CRZ, CIRAS E CIRM.
Al via del Campionato Italiano Rally troviamo i nisseni Roberto Lombardo ed Alessio Spiteri a bordo della loro Peugeot 207 s2000 che proveranno a dire la loro nonostante la poca conoscenza della vettura sugli asfalti madoniti.
Nel CRZ (coppa regionale di zona) massiccia la presenza degli equipaggi della scuderia normanna dove troviamo Massimo Portera e Salvatore Mirenda su Renault Twingo R2, Marsalisi Domenico e Buscarino Emanuele su Peugeot 205 GTI Racing Start Plus 2.0. Santo Coniglio sarà a bordo della sua fida Renault Clio Light N3 in coppia con Saro Mirenda. 
Matteo Disclafani e Filippo Saja saranno della partita a bordo di una Peugeot 106 k10. Giovanni Esposito con Mattia Provenza al via per la prima volta al Targa con la Renault New Clio di classe Racing Start 2.0. Sabatino Antonino e Sabatino Alberto su Opel Corsa GSI Racing Start Plus 1.6. Stessa classe e stessa auto per Ribaudo Sebastiano e Ribaudo Michele. 
Il mussomelese Salvatore Farina, vecchia conoscenza della Targa per l'occasione dividerà l'abitacolo Giuseppe Augliera sarà al via con la francesina tutto pepe di classe N2. 
A completare la flotta nel CRZ ci sarà a bordo della Fiat Grande Punto Diesel di classe RSD il cefaludese Mazzola Vincent in coppia con Castrovinci Salvatore. 
Nel CIRAS (Campionato Italiano Rally Auto Storiche) non poteva mancare un equipaggio storico che di Targa Florio ne ha disputato parecchie ed al richiamo della gara automobilistica più antica del mondo non ha saputo dire di no, Piero Vazzana e Roberto Genovese su Porsche 911 Sc lasceranno la pedana di partenza di Piazza Verdi a Palermo nel pomeriggio di venerdì alla volta delle prime due PS. Infine Salvatore Galioto in coppia con Pasquale Cimino sulla loro Lancia Fulvia parteciperanno alla CIRM (Campionato Italiano Regolarità Media).

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.