Aveva creato un sistema parallelo allacciato direttamente alla rete elettrica. Arrestato dai carabinieri

Domenica, 24 Febbraio 2019 10:48 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(0 Voti)

L’arrestato è stato posto in regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo presso il Tribunale di Termini Imerese.

Durante uno specifico servizio finalizzato alla verifica degli allacci abusivi alla rete elettrica disposto dalla Compagnia Carabinieri di Misilmeri che ha interessato i comuni di Villafrati e Marineo, i Carabinieri della Stazione di Marineo hanno tratto in arresto una persona con l’accusa di furto aggravato.
I Carabinieri  hanno eseguito un controllo presso l’abitazione di C. I., 53enne, agli arresti  domiciliari ed  al termine  è emersa l’esistenza di un sistema, creato in parallelo a quello esistenze, al fine di allacciarsi direttamente alla rete elettrica.
Dopo la convalida dell’arresto l’uomo è stato rimesso in libertà in attesa del processo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.