L’uragano Ophelia arriva in Irlanda e causa danni

0
105

E’ ormai arrivato in Irlanda, il temuto uragano Ophelia.

La costa Sud-occidentale dell’isola è sferzata da forti venti che soffiano a 130 chilometri orari. L’esercito è in stato d’allerta per intervenire se l’emergenza dovesse intensificarsi. Le autorità hanno diramato l’allarme ed invitato i cittadini a restare in casa. Le scuole sono rimaste chiuse e 360 mila sono rimaste senza luce. Finora sono solo tre le vittime accertate, tra le quali una signora che stava guidando ed è rimasta schiacciata a bordo della sua auto da un albero caduto al suo passaggio.