A Vicenza anche il tribunale è abusivo

Sabato, 05 Agosto 2017 09:17 Scritto da  Pubblicato in Italia
Vota questo articolo
(0 Voti)
Smettiamola con i luoghi comuni che solo in Sicilia o al Sud impazza l'abusivismo edilizio.
Succede anche nel Nord Italia, addirittura in Veneto. Di fronte alle ville del Palladio si sta realizzando un palazzo di giustizia... abusivo. Si tratta di una vicenda che si trascina da oltre 15 anni, quella della costruzione del palazzo di giustizia a poche centinaia di metri da Villa Rotonda, un pregevole edificio realizzato dal Palladio, patrimonio dell'Unesco. In quell'area il comune di Vicenza decide di costruire il nuovo tribunale e rilascia tutte le autorizzazioni, nonostante le prescrizioni della Soprintendenza e le denunce di Legambiente, Italia Nostra e del Comitato contro gli abusi edilizi, proprio per la vicinanza con l'edificio storico. I lavori così vanno avanti fino al 2015, quando l'inchiesta penale nel frattempo aperta dalla procura vicentina, che si è trovata ad indagare su se stessa, trova un "colpevole", che viene prontamente indagato (l'ex dirigente all'urbanista del comune), ed un sequestro, quello dell'area libera accanto all'altra sulla quale si stava realizzando l'edificio, la cui costruzione va comunque avanti.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.