Tenta di disfarsi di un panetto di hashish. I carabinieri arrestano una 26enne di Roccapalumba

Venerdì, 04 Agosto 2017 18:29 Scritto da  Pubblicato in Roccapalumba
Vota questo articolo
(0 Voti)
Durante un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti, una pattuglia della locale Stazione, lungo la SS 285, intimava l’alt ad una Fiat Punto condotta da una giovane del paese.
Alla vista dei Carabinieri la ragazza tentava di disfarsi di un involucro di plastica lanciandolo dal finestrino dell’auto in corsa. I militari, accortisi di quanto accaduto, immediatamente hanno cercato e recuperato l’involucro caduto a bordo strada. Al suo interno era presente un panetto di hashish del peso di circa un etto. M.G. originaria di Roccapalumba, 26 anni, è stata quindi tratta in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.  All’esito del giudizio direttissimo presso il Tribunale di Termini Imerese, la stessa è stata sottoposta all’obbligo di dimora nel comune di residenza, con permanenza in casa nelle ore notturne.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.