Rinvio a giudizio per cinque carabinieri coinvolti nel "caso Cucchi"

Lunedì, 10 Luglio 2017 16:49 Scritto da  Pubblicato in Italia
Vota questo articolo
(0 Voti)
Saranno processati a Roma il 13 ottobre.
Sono cinque carabinieri che oggi il gip della capitale ha rinviato a giudizio nell'ambito dell'inchiesta bis sulla morte di Stefano Cucchi, deceduto nell'ottobre 2009, una settimana dopo il suo arresto per droga. Tra i cinque militari rinviati a giudizio oggi ci sono i tre che arrestarono Cucchi, accusati di omicidio preterintenzionale, e due che dovranno rispondere di calunnia e falso. Per la sorella del deceduto, Ilaria, è questo un "processo a chi si è nascosto dietro divisa".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.