A Petralia Soprana la giunta dimezza indennità

Lunedì, 10 Luglio 2017 08:26 Scritto da  Pubblicato in Petralia Soprana
Vota questo articolo
(0 Voti)
Un segnale in un momento di crisi economica.
La giunta comunale di Petralia Soprana ha deciso di dimezzare l’indennità che spetterebbe ai propri componenti. La delibera è tra i primi atti approvati dalla nuova amministrazione guidata da Pietro Macaluso. E così il sindaco, gli assessori Leonardo La Placa, Michele Albanese e Laura Sabatino ed il presidente del consiglio Leo Agnello hanno rinunciato al 50% della propria indennità di funzione lasciandola nelle casse comunali, per un importo di circa 20 mila euro l’anno.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.