Lettera di minacce al giornalista Salvo Palazzolo

Venerdì, 07 Luglio 2017 19:02 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(3 Voti)
Una lettera anonima è stata recapitata alla redazione di Repubblica Palermo con minacce al giornalista e al pm Nicola Aiello
Una lettera con minacce al giornalista Salvo Palazzolo e al pm Nicola Aiello è stata recapitata stamattina alla redazione palermitana di Repubblica.
Nella lettera scritta al pc si avverte il giornalista di "finirla cu Borgo Vecchio" e di dire al pm "Nicola Aiello di tenersi basso a settembre".
Il prossimo autunno arriverà la sentenza del processo sulle cosche palermitane proprio davanti al fup Aiello.
La procura di Caltanissetta ha aperto un'indagine sulla vicenda e lunedì sentir Aiello e Palazzolo.
Il giornalista Salvo Palazzolo si occupa di giudiziaria, da anni scrive di inchieste di mafia e segue con scrupolo e attenzione gli sviluppi e l'evoluzione del fenomeno mafioso.
Solidarietà e vicinanza sono stati espressi dalla direzione e dal comitato di redazione di Repubblica, dall'Unci e dalla Federazione nazionale della Stampa.
"Il cdr di Repubblica - si legge nella nota del Cdr - esprime tutta la sua solidarietà al collega Salvo Palazzolo fatto oggetto di ignobili minacce contenute in una lettera anonima fatta pervenire alla redazione di Palermo. Palazzolo, come tutti i giornalisti di Repubblica non si lascerà intimidire certo da chi non gradisce le sue cronache e continuerà a dare conto, con rigore e attenzione, delle inchieste di mafia che segue".
Anche la redazione di Espero esprime la propria solidarietà al collega Salvo Palazzolo

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.