Polizia stradale ferma auto di uccellatore a Castellana. Condannato un giovane

Giovedì, 15 Giugno 2017 07:54 Scritto da  Pubblicato in Castellana S.
Vota questo articolo
(0 Voti)
Aveva in macchina oltre trenta cardellini appena catturati e strumenti per l'uccellagione.
Così la polizia stradale è riuscita a mandare in fumo "gli affari" di Francesco Paolo Fiore, 25 anni, di Palermo. Il giovane è stato fermato nel 2014 dalla polizia a Castellana, mentre a bordo della sua vettura tornava da una battuta di cattura di uccellini, che aveva fruttato oltre 30 cardellini, trovati chiusi in gabbie e pronti per essere venduti in maniera clandestina nei mercati rionali di Palermo. Dentro l'auto poi gli agenti hanno scoperto attrezzi per la cattura di volati, come reti, corde, lenza. Fiore è stato così denunciato all'autorità giudiziaria ed il giudice di Termini Imerese l'ha successivamente condannato alla pena di mille euro di multa. Gli attrezzi per la cattura dei volatili sono stati confiscati, mentre a questi ultimi è stata ridata la libertà.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.