Un progetto civico-linguistico per gli immigrati avviato dal Centro Provinciale Istruzione Adulti

Giovedì, 18 Maggio 2017 23:13 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Centro Provinciale Istruzione Adulti Cpia Palermo 2 è stato autorizzato, ad avviare un progetto civico-linguistica in Sicilia per gli Immigrati.

Il programma nasce in attuazione all’avviso adottato dell’Autorità Regionale Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020, Ministero dell’Interno – dipartimento della libertà civili e immigrazione –  Piano regionale per la formazione civico linguistica dei cittadini di Paesi terzi - Obiettivo Specifico 2 Integrazione/Migrazione legale – Obiettivo nazionale 2 Integrazione -  lett. h Formazione civico-linguistica - Progetto “Comprendiamoci: la nuova formazione civico-linguistica in Sicilia per gli Immigrati” - Codice progetto: PROG-346 - C.U.P.: G69D16002270007 . Il Progetto è finalizzato a fare acquisire allo straniero un livello di conoscenza della lingua italiana al fine di facilitare il raggiungimento degli obiettivi di integrazione e di cittadinanza attraverso la trasmissione di competenze alfabetiche, linguistiche, capacità di orientarsi nel territorio e di conoscenze con cui interrelazionarsi con le persone ed i servizi della comunità territoriale di riferimento. Nello specifico sono stati finanziati 4 corsi di lingua Italiana: due corsi di livello pre-A1, di 100 ore, nei Comuni di Geraci Siculo e Palazzo Adriano, un corso di livello B1, di 80 ore, nel comune di; S. Cipirello; un corso di livello A2, di 200 ore, nel Comune di Trabia. Inoltre, il 22 maggio 2017 alle ore 11,00 presso il Municipio di Termini Imerese – Sala Vincenzo La Barbera in Piazza Duomo – si terrà una conferenza di presentazione del progetto.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.