Proiettile della II Guerra mondiale disinnescato ieri a Campofelice

Venerdì, 28 Aprile 2017 08:14 Scritto da  Pubblicato in Campofelice
Vota questo articolo
(0 Voti)
Se n'è stato rintanato per tanti anni sotto la sabbia in "agguato", ma è stato scoperto e "domato".
Un proiettile italiano inesploso, risalente alla II Guerra mondiale, è stato ritrovato ieri sulla spiaggia di Campofelice di Roccella, all'altezza dell'Acacia hotel, in contrada Pistavecchia. Dato l'allarme alle forze dell'ordine, sono intervenuti gli artificieri dell'esercito per disinnescarlo e renderlo innocuo, mentre carabinieri e polizia hanno sgombrato e pattugliato la zona, per evitare che una fatale esplosione facesse oggi quello che il proiettile non è riuscito a compiere oltre settant'anni or sono, causando un o' di morti e feriti. E per evitare ciò era pure presente sul posto un'ambulanza della Croce rossa italiana, comitato di Campofelice, con i soccorritori ed un medico. Dopo le 14.00 è finito tutto per il meglio; il proiettile è stato disinnescato e prelevato dagli artificieri e la vita è ritornata alla quotidiana routine.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.