Casa in fiamme, famiglia si lancia dalla finestra per salvarsi

Sabato, 22 Aprile 2017 10:50 Scritto da  Pubblicato in Italia
Vota questo articolo
(0 Voti)
Lanciarsi nel vuoto per salvarsi dalle fiamme della propria casa.
E' accaduto alle prime ore dell'alba di oggi a Casella (Genova), quando improvvisamente la casa al secondo piano di una palazzina di via Mandelli è andata in fiamme, travolgendo una famiglia. Dopo avere dato l'allarme ai vigili del fuoco, per evitare di rimanere intrappolati tra le fiamme, la coppia ed il figlio di sette anni ha deciso allora di lanciarsi nel vuoto. Il bambino ed il padre hanno riportato ferite gravi (il piccolo si trova in prognosi riservata) ed ora sono ricoverati all’ospedale San Martino; migliori invece le condizioni della donna. Ancora incerta la causa dell'incidente, forse dovuto ad una stufetta a legna mal funzionante.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.