Si parla di Gela nel quadro della colonizzazione greca della Sicilia meridionale al Corso di Archeologia organizzato da SiciliAntica a Termini Imerese

Venerdì, 17 Marzo 2017 07:40 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sabato 18 marzo 2017 alle ore 16,30 nuova lezione del Corso di Archeologia Greca promosso da SiciliAntica, in collaborazione con il Dipartimento Culture e Società dell’Università degli Studi di Palermo, il Museo Salinas di Palermo e il Parco Archeologico di Himera.

Dopo la presentazione di Alfonso Lo Cascio, della Presidenza Regionale di SiciliAntica e di Ciro Cardinale, Presidente SiciliAntica Sede di Termini Imerese, si terrà lezione dal titolo “Gela nel quadro della colonizzazione greca della Sicilia meridionale”. La relazione sarà tenuta dall’archeologa Marina Congiu. L’incontro si terrà presso la Sala conferenze del Parco Archeologico di Himera (ex case Artese SS 113) a Termini Imerese. Il Corso di Archeologia greca prevede 10 lezioni e 4 visite guidate. Il successivo e ultimo incontro riguarderà Himera nel quadro della colonizzazione greca della Siciliaoccidentale. Previste visite, in collaborazione con ATC l’Associazione che viaggia, al Museo Salinas, Himera, Selinunte e Naxos, A giugno infine visita guidata nella Grecia classica. Alla fine del Corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Per informazioni: SiciliAntica, Via Ospedale Civico, 32 – Termini Imerese Tel. 091.8112571 – Cell. 346.8241076 – Email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Nella foto le mura di Capo Soprano a Gela.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.