Mette in vendita su e-Bay un cellulare ma non consegna la merce. Truffatore di Cerda condannato

Martedì, 24 Gennaio 2017 07:20 Scritto da  Pubblicato in Cerda
Vota questo articolo
(6 Voti)
Pensava di fare una furbata, vendendo su Internet un cellulare, intascando i soldi e non consegnando la merce.
Invece è stato scoperto, denunciato, processato ed ora condannato. E' accaduto a Cerda nel 2013, quando Giovanni Lupo, 33 anni, ha pensato di mettere in vendita sul noto sito e-Bay un cellulare Samsung. Trovato l'acquirente (o il pollo, secondo i punti di vista) Lupo si fa consegnare, con versamento sul suo conto corrente, la somma pattuita di 400 euro, "dimenticandosi" però di spedire la merce. La vittima, scoperto l'inganno, presenta una denuncia ai carabinieri, che riescono a risalire al truffatore, che viene denunciato. Al successivo processo, svoltosi davanti al tribunale di Termini Imerese, Lupo è stato riconosciuto colpevole e condannato alla pena di sei mesi di reclusione e 300 euro di multa. Pena sospesa.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.