Trabia: ex dipendente Fiat tenta di uccidere il figlio a coltellate poi si suicida

Domenica, 22 Gennaio 2017 14:53 Scritto da  Pubblicato in Trabia
Vota questo articolo
(5 Voti)

Tragedia a Trabia: un ex dipendente Fiat tenta di uccidere il figlio a coltellate e poi si toglie la vita.

E’ accaduto questa notte in via Corvo nella parte alta di Trabia. Giuseppe Bucchieri ex dipendente Fiat e vedovo da circa un anno ha tentato di uccidere il figlio Raffaele 25 enne a coltellate mentre dormiva. Nonostante ferito il giovane è riuscito ad allontanarsi dall’abitazione ed ora è ricoverato all'ospedale Cimino di Termini Imerese. Il padre invece rimasto solo si è tolto la vita. Ancora ignote le cause dell’insano gesto. Sul caso stanno indagando i Carabinieri di Trabia.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.