Ubriaca al volante investe ed uccide un uomo sulla SS113. Patteggiata la pena

Giovedì, 17 Novembre 2016 08:00 Scritto da  Pubblicato in Area metropolitana
Vota questo articolo
(2 Voti)
Ubriaca, si era messa lo stesso al volante della sua Smart, ma ha investito una motoape, uccidendo un uomo di 69 anni.
E' accaduto lo scorso luglio sulla SS113, tra Altavilla Milicia e Bagheria, quando Rosa Tantillo, 23 anni, nel tornare a casa ubriaca a bordo della sua autovettura, ha investito frontalmente un'Ape, guidata da un pescivendolo di 69 anni, avendo invaso la corsia opposta. Dopo il fatto, la donna è stata posta agli arresti domiciliari e denunciata per omicidio stradale. Al processo davanti al Gip di Termini Imerese, Tantillo ha preferito patteggiare la pena di tre anni, sei mesi e venti giorni di carcere.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.