Furto di energia elettrica a Termini. Arrestato titolare di un chiosco

Martedì, 08 Novembre 2016 12:51 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(1 Vota)
Aveva pensato bene di risparmiare sulla luce, prelevandola direttamente dalla rete pubblica.
Così M.F., 42 anni, di Termini Imerese, titolare di un chiosco di alimenti e bevande installato nella zona industriale della stessa città, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di furto aggravato. Secondo gli inquirenti l'uomo in questo modo riusciva a risparmiare parecchio sulla bolletta elettrica, con un conseguente danno a carico dell'Enel. Dopo l'arresto M.F. è stato processato per direttissima davanti al tribunale di Termini, che ha convalidato l'arresto e rimesso in libertà l'imputato, in attesa del processo ordinario.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.