Caccamo. Acqua contaminata. Nuovo divieto del sindaco

0
113


Con ordinanza urgente il sindaco di Caccamo Andrea Galbo vieta l’utilizzo dell’acqua per usi potabili e alimentari.


E’ la seconda volta in poche settimane che il primo cittadino di Caccamo è costretto a vietare l’uso dell’acqua erogata all’interno dei confini del proprio comune per usi potabili e alimentari. Era già successo lo scorso 30 settembre.

La decisione dopo che a seguito di nuovi controlli l’Amap ha riscontrato livelli di manganese superiore ai livelli previsti dalla legge.