“I Frastornati” vincono il “Premio Teatro Dialettale Città di Roccapalumba”

Mercoledì, 19 Ottobre 2016 01:37 Scritto da  Pubblicato in Roccapalumba
Vota questo articolo
(0 Voti)

La Compagnia Teatrale “I Frastornati” ha vinto la XX edizione della Rassegna «Premio Teatro Dialettale Città di Roccapalumba».

La Compagnia Teatrale di Castelbuono si era esibita la sera del 18 agosto 2016 presso il Terrazzo del Centro Sociale presentando la commedia brillante in tre atti «‘Mprestami a tò mugghieri» di Nino Mignemi, con la regia di Gabriele Perrini. La Premiazione è avvenuta Domenica 16 Ottobre 2016 a Roccapalumba presso il Terrazzo Centro Sociale in occasione dell'Opuntia Ficus-indica Fest “Sagra del Ficodindia” (nella foto). “I Frastornati” si sono aggiudicati anche il Premio di Miglior Attore Protagonista che è stato assegnato a Vincenzo Perrini, il quale ha interpretato la parte di Pasqualino. La giuria (composta dall’assessore alla cultura Veronica Rizzo, Anna Nicosia, Giuseppa Marretta) ha premiato “I Frastornati” con queste parole: “1° Premio alla Compagnia Teatrale i Frastornati di Castelbuono che ha portato in scena la Commedia brillante in tre atti di Nino Mignemi Mprestimi a tò mugghieri. Piece teatrale alquanto ingarbugliata che può definirsi “una commedia nella commedia”. Per un errato convincimento del concetto di amicizia, ha consentito al pubblico di trascorrere una serata in piena spensieratezza, all'insegna della più sana allegria, tra gags fulminanti e colpi di scena. L’ineccepibile abilità drammaturgica degli attori, il sapiente lavoro di regia, la scenografia e i costumi ben curati hanno promosso, a pieno titolo, questo gruppo teatrale come il migliore della 20° edizione del Premio Teatro Dialettale Città di Roccapalumba”. Questa invece la menzione con la quale è stato premiato Vincenzo Perrini: “Migliore Attore Protagonista a Vincenzo Perrini per la brillantezza dell'interpretazione prestata nella rappresentazione  Mprestimi a tò mugghieri, rappresentata dalla Compagnia Teatrale i Frastornati di Castelbuono. L'attore con grande professionalità e padronanza della mimica gestuale è riuscito a trasmettere emozioni e pathos che hanno coinvolto il pubblico”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.