A Isnello concorso per assegnare 7 alloggi popolari. Si presentano in 10 ma gli assegnatari che hanno i requisiti sono solo 6, e la metà ha 0 punti nella graduatoria

Martedì, 27 Settembre 2016 01:36 Scritto da  Pubblicato in Isnello
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ci sono isole felici per quanto riguarda il problema abitativo, e la richiesta di alloggi non copre nemmeno le case messe a concorso.

Succede a Isnello dove il Comune ha emanato  un bando per l'assegnazione di 7 alloggi di edilizia popolare. A presentare la richiesta sono appena 10. Alla verifica dei requisiti la graduatoria  si riduce di 4 persone: una richiedente nel frattempo è deceduta, un’altra risulta già assegnataria di un alloggio popolare,  un’altra ha rinunziato e l’ultima , decaduta in quanto, come prevedeva il bando come motivo di esclusione, non in era in regola con il pagamento delle tasse e tributi comunali. Redatta quindi la graduatoria degli aventi titolo e dopo i dovuti accertamenti e valutati i requisiti per usufruire di tale agevolazione, con punteggio e posizione, sono state assegnati 6 dei 7 alloggi aventi diritto. Ma l’ulteriore particolarità è che la metà degli assegnatari aveva avuto assegnati punti 0. In un altro paese si direbbe “baciati dalla fortuna”, qui in un paese di montagna sembra più che normale, anzi naturale.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.